02 febbraio, 2014

Cavolo verza in agrodolce

In inverno un'altra verdura che adoro mangiare è il cavolo verza. 
Mi piace tagliato sottile sottile con  un pò di tonno condito con olio sale e aceto in insalata, oppure lessato e ripassato in padella, o affogato nel vino bianco con le salsicce.
Oggi però ho voluto provarlo in agrodolce, e devo dire che il risultato è stato ottimo.
 
 
Ingredienti:
 
1 cavolo verza
1 cipolla
2/3 cucchiai di aceto bianco
2 cucchiaini di zucchero
 sale e pepe
 
Preparazione
 
Tagliate sottilmente il cavolo, mettete dell'olio in una padella unite  il cavolo e la cipolla tagliate sottile.Fate cuocere per qualche minuto, unire l'aceto, lo zucchero il sale e fate cuocere per circa mezz'ora. si il cavolo non fosse cotto bene unite qualche cucchiaio di acqua e portate a cottura. Spolverizzate di pepe macinato al mulinello.
Poca fatica e un piatto saporito e semplice, che si accompagna bene a carne alla brace.