29 settembre, 2013

Frittata del bosco

In autunno adoro andare a fare delle belle passeggiate nei campi, quando il tempo lo permette, peccato che quest'anno abbia piovuto poco e niente funghi.
Comunque durante le mie passeggiate porto sempre qualcosa a casa, fiori secchi da mettere nei vasi, bacche per fare delle composizioni, erbe profumate e altro.
Devo dire che a me piace mangiare i funghi, ma non sono una di quelle persone che ne va matta.
Oggi ho preparato un piatto semplice ma genuino e di poca spesa,  si sa in questo periodo di crisi  serve risparmiare un pò su tutto, una frittata ai funghi che ho servito come antipasto.

Ingredienti

200 gr di funghi champignon
un pizzico di funghi secchi
1 fettina di pane
4 uova
1 spicchio di aglio
basilico 
sale e pepe

 Preparazione

Mettete a soffriggere i funghi freschi con lo spicchio di aglio in una padella con olio evo, e unite i funghi secchi che avrete fatto rinvenire in acqua, sale e pepe e fate cuocere.
Tostate la fetta di pane e tagliate a piccoli pezzi e sbriciolatela.
Sbattete le uova, mettetevi i funghi rosolati togliendo l'aglio, il pane sbriciolato sale e pepe e cuocete la frittata.
Appena fredda tagliatele a piccoli pezzi quadrati triangoli come meglio preferite decorate con basilico fresco e il vostro antipasto o il vostro secondo piatto è pronto, un grande risultato con un piccolo prezzo.