21 giugno, 2015

Pasta con crema di radicchio e calamari

Quanto mi piace creare nuovi piatti, come si suol dire non tutte le ciambelle riescono con il buco e in cucina è la stessa cosa.
Alcune volte i piatti sono un successo altre volte devo prepararli diverse volte per dosare in maniera migliore alcuni ingredienti.
Oggi avevo a disposizione dei calamari, e ho deciso di preparare delle mezze maniche con crema di radicchio e calamari.
Devo ammettere che è stato un successo, è risultato un piatto molto delicato.

Pasta con crema di radicchio e calamari
 Ingredienti:

250 gr. di pasta
300 gr. di calamari
250 gr. di radicchio rosso
1 piccola cipolla 
1 patata 
mezzo bicchiere di vino bianco
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di ricotta  (facoltativo)
sale e pepe

Preparazione:

Mettete a cuocere la pasta, io ho utilizzato le mezze maniche, ma a voi la scelta. In una padella tritate la cipolla e fatela saltare con olio evo, unite il radicchio tritato sale e pepe e fate stufare per 2/3 minuti, unite il vino bianco e quando è evaporato unite la patata grattugiata, qualche cucchiaio dell' acqua di cottura della pasta e cuocete per altri 3/4 minuti. Frullate il tutto e unite la ricotta fuori dal fuoco, sarà una bella salsa rosata. In una padella mettete a rosolare l'aglio in olio evo abbondante  e i calamari tagliati a striscioline per pochi minuti sale e pepe. Scolate la pasta saltatatela con il sughetto di calamari. Mettete in un piatto una base di crema di radicchio la pasta e qualche goccia di salsa  sopra. Provare per credere, buon appetito.