03 ottobre, 2013

Salame dolce con ricotta

Stasera ho  ospiti a cena e devo preparare un dolce, non molto eleborato perchè ho poco tempo, ma buono e saporito.
Ho deciso preparerò un salame con la ricotta, è uno dei dolci che mangia molto volentieri mio figlio, ed ora che non c'è quasi mai avevo perso l'abitudine a prepararlo.
Il salame con la ricotta è un dolce tipico delle mie zone lo chiamiamo proprio salame, e non rotolo come in altre parti di Italia, può essere farcito con cioccolata, panna, crema, ricotta, marmellata.
E' un dolce molto buono e verrebbe proprio la voglia di mangiarlo tutto, invece a fine pasto ne mangio, almeno io, una sola fettina.
 Ingredienti:
per la pasta
5 uova
100 gr di farina 0 Molino Chiavazza
140 gr. di zucchero
15 gr. di miele

per il ripieno
400 gr di ricotta di pecora 
mezzo bicchiere di latte
2/3 cucchiai di zucchero vanigliato
mezzo bicchierino di alchemes o altro liquore

Preparazione

Separare i tuorli dagli albumi, e sbattete i tuorli con 100 gr di zucchero e iul miele per almeno 7/8 minuti con una frusta elettrica fino a quando diventano chiari e molto spumosi. Montate a neve con il resto dello zucchero gli albumi, a questo punto utilizzando una spatola uniteli al composto di tuorli e maneggiate dall'alto verso il basso per non smontare il composto, quindi  unite la farina setacciata. Mettete l'impasto in una leccarda da forno coperta di carta forno e mette a cuocere per 7/8 minuti a 220°. Attenzione non mi sono dimenticata il lievito in questo impasto proprio non serve.
Nel frattempo frullate la ricotta con il latte e lo zucchero.
Stendete un foglio di carta forno e quanto togliete l'impasto giratelo sulla carta forno, farete prima a staccarlo dalla carta, bagnatelo con latte e stendete sopra la ricotta mantecata, arrotolatelo e il dolce è pronto.
A piacere potete bagnarlo con alchemes misto a latte e in frigo per almeno 1 ora, prima di servirlo spolverizzatelo di zucchero a velo.