28 luglio, 2014

Frittata al forno con ricotta

Quando non hai tempo per fare la spesa, oppure non hai la minima voglia di uscire, le uova  risolvono in maniera eccellenza una cena.
Possiamo sbizzarrirci a prepararle in  tantissimi modi, oggi ho deciso di preparare una bella frittata in forno con ricotta,  profumata all'erba cipollina.

Credetemi è soffice come una nuvola, direte: "Perchè tu hai assaggiato le nuvole?"  Certamente no, ma quando penso a qualcosa di soffice mi vengono in mente loro, mi ricordano  lo zucchero a velo, ho reso l'dea?

r


Ingredienti:

4/5 uova possibilmente allevate a terra
150/200 gr. di ricotta meglio se di pecora
1 cucchiaio di parmigiano
sale e pepe
 
Preparazione
Scaldate il forno a 180°, intanto mettete a scolare in un colino la ricotta, sbattetete i tuorli delle uova con la ricotta e il grana, un pizzico di sale e una presina di pepe, meglio se bianco. Montate a neve ferma l'albume e unitela al composto maneggiate dall'alto verso il basso. In una ciotola o in una teglia dai bordi alti mettete della carta forno bagnata e strizzate e versate l'impasto. Cuocete per circa 10/15 minuti in forno caldo  fino a quando vedrete che si forma una crosticina dorata. Tagliatela a quadrotti e servitela come antipasto rustico o come secondo accompagnandola con verdure di stagione.