31 luglio, 2014

Crostata con ricotta e mascarpone

Quando mi annoio devo trovare sempre qualcosa da fare, altrimenti sembro un uccellino in gabbia.  Ho deciso preparerò una crostata con ricotta e mascarpone, non proprio leggera ma molto, molto buona credetemi.
Ogni tanto anche la gola vuole la sua parte, l'importante è non esagerare, basta mangiarn un pezzettino, oppure una bella fetta, ma poi via a fare una bella passeggiata, e la coscienza è a posto.
 Ingredienti:
per la pasta frolla
 1 uovo
200 gr. di farina 00 Molino Chiavazza
100 gr. di burro
100 gr di zucchero
per il ripieno
250 gr di mascarpone
250 gr di ricotta possibilmente di pecora
1 uovo
2 cucchiai di gocce di cioccolata
120 gr di zucchero
Preparazione:
Impastate con un mixer o una frusta il burro a temperatura ambiente, lo zucchero, l'uovo e la farina setacciata, formate un panetto e mettetelo in frigorifero coperto con un tovagliolo per almeno 20 minuti.
Preparate la farcia, unite mascarpone e ricotta, aggiungete il tuorlo d'uovo lo zucchero e le gocce di cioccolata, e amalgamate bene anche con una frusta elettrica. Montate a neve ferma l'albume e unitelo al composto e maneggiate dal basso verso l'alto. Foderate una teglia di 24 cm di diametro con carta forno bagnata e strizzata e stendete la pasta frolla cm. 1 di altezza con un bordo di cm. 3 di altezza,  mettetevi sopra  il composto e  livellatelo bene. Potete mettere sopra delle strisce come nelle crostate di marmellata, io invece ho utilizzato degli stampini che avevo per abbellirla, scegliete voi. In forno a 180° per 45/50 minuti. Fate raffreddare la crostata e servitela con del topping al cioccolato oppure al naturale.