03 gennaio, 2013

pappa al pomodoro


D'inverno la sera a me piace mettere in tavola una buona minestra calda, invece durante le feste insieme a vari crostini ho servito come antipasto  in piccole ciotoline una mini  porzione di pappa al pomodoro:
 

 

da buona toscana è uno dei piatti che preferisco, semplice da preparare,  ed è stata un'idea  simpatica e molto gradita dai miei ospiti,   servirla come antipasto

Ingredienti:

pane toscano raffermo
pomodori freschi
aglio
sale 
parmigiano
pepe olio evo 
basilico o timo fresco

Preparazione:

Far soffriggere in una casseruola alta 1 spicchio d'aglio vestito, sbucciare  dei pomodori maturi e tagliarli a tocchetti, mettere nella casseruola , far cuocere per pochi minuti, unire sale e pepe io a questo punto butto via l'aglio e unisco delle fettine di pane  a piccoli pezzi. Far cuocere  fino a che il pane si sarà quasi sciolto.  Alcune persone frullano la pappa al pomodoro, invece a me piace sentire quando mangio dei piccoli pezzetti di pane. Mettere in piccole ciotoline spolverizzare di formaggio grana, una foglia di basilico fresco o del timo e un filo d'olio.

Una ricetta semplice con pochi ingredienti, e soprattutto a chi non avanza un pezzetto di pane che invece di essere gettato via  può essere utilizzato per questo antipasto?