14 ottobre, 2014

Snack di polenta profumati al rosmarino





Siamo in autunno, tempo di castagne, di funghi e di polenta. 

I funghi li abbiamo trovati nel mese di agosto, a settembre e primi di ottobre nelle mie zone ha piovuto molto poco e ancora non si trovano,  speriamo, chissà, le castagne le stiamo raccogliendo.

Adoro mangiare la polenta, questa volta ho voluto preparare degli snack da servire come antipasto, con farina di mais bianco, che è molto delicata,  semplici da prepare,  e uno tira l'altro



Ingredienti:

250 gr di farina di mais bianco Molino Rossetto
750 ml. di acqua
mezzo bicchiere di latte
un pizzico di sale fino
rosmarino fresco
una noce di burro
olio evo Frantonio Colline del Fiora Pitigliano

Preparazione:

Mettete a bollire l'acqua   e fate la polenta io ho utilizzato  la farina di mais bianca precotta del Molino Rosseto che a mio avviso è buonissima. Insomma fate la polenta nel solito modo, unite anche il mezzo bicchiere di latte e alla fine la noce di burro. Versatela in un tagliere di legno e livellatela a 1 centimetro e fatela freddare. Tagliate delle listarelle oppure a  rombi come meglio credete, e metteteli in una teglia su carta forno unta di olio di oliva sotto il grill per farle dorare. Tritate del rosmarino fresco con del sale grosso e quando sono dorate spolverizzatelo sopra. mi raccomando devono prendere un bel colore dorato.
Questo è una maniera un pò insolita di servire un antipasto, uno snack con della polenta bianca. Provatela e vedrete che successo.