19 agosto, 2013

Purè alternativo

In cucina ci vuole molta fantasia, spesso capita che da errori nascano dei nuovi piatti.

Oggi ho deciso di preparare un purè, ma non quello classico  con burro e latte, ma un purè alternativo, che deve essere  gustato tiepido.

Oggi tante cose sono alternative ed io ho battezzato il mio purè così, sebbene sia fatto di patate non utilizza burro e latte ma yogurt magro  e capperisotto sale.


 Ingredienti:

4/5/ patate
1 scatoletta di tonno da 160 gr.
2/3 cucchiai di yogurt bianco oppure maionese
10 capperi sotto sale
un pizzico di sale


Preparazione :

Lessate le patate , tritate finemente i capperi dopo averli lasciati per 5 minuti in acqua fredda. Prendete una ciotola con bordi alti, mettetevi le patate ancora calde  tagliate a pezzi, unite i capperi tritati e il tonno poi con un frullatore ad immersione cominciate a  tritare il tutto, dovrà risultare una crema, assaggiate e salate se necessario.  A questo punto unite lo yogurt che darà una maggiore cremosità al purè, potete anche sostituire il purè con la maionese secondo i vostri gusti.
Tutto qua un purè nuovo ma molto molto gustoso.