01 agosto, 2013

Pizzette antipasto, patate, cipolle, zucchine e .............

Si anch'io da circa un mese ospito a casa mia e precisamente  nel mio frigorifero una pagnotella di pasta madre.
Mi è stata regalata come ho già detto da Erica la ragazza di mio figlio, e ho cominciato questa splendida avventura.
All'inizio pensavo che quello che rimaneva dopo il rinfresco settimanale venisse gettato via, e mi sembrava proprio uno spreco, invece ogni volta riesco ad utilizzare la pasta  in qualche modo.
Ogni volta che utilizzerò la pasta di rinfresco vi darò notizie, per aiutare chi come me è alle prime armi e cerca di barcamenarsi alla meno peggio, anzi se  avete qualche suggerimenti è molto gradito.
Ricordate i miei pizzicotti, oggi invece preparerò delle piccole pizzette ai vari sapori.
Ogni volta che posso preparo tantissime piccole pizzette, che poi surgelo, e posso offrirle tranquillamente ai miei amici, o come apricena, come supporto ad una cena veloce, come merenda dei bambini, dopo averle riscaldate per pochi minuti in forno.
Oggi ho deciso di prepararle con verdure, ma ognuno di noi può sbizzarrirsi nello scegliere gli ingredienti che ha in casa, e che meglio soffisfano i gusti della nostra famiglia.

Ingredienti:

200gr di pasta madre
400gr di farina 00 Molino Chiavazza
acqua tiepida,
2 cucchiai di olio evo frantoio colline del fiora
un pizzico di sale fino
3 patate
2/3 cipollotti
3 zucchine
pancetta tagliata molto sottile
fettine di groviera tagliato sottile o altro formaggio
fiori di finocchio essiccati

Preparazione:

Impastare la pasta madre con la farina,l'acqua, l'olio, il sale e formare una palla, lasciar lievitare per circa 4/5 ore in ambiente caldo.
Tagliate i cipollotti sottilmente e metteteli a stufare per circa 5 minuti in una padella con un pò di olio e 2 cucchiai di acqua, pelate le patate e tagliatele a julien unite i cipollotti, sale pepe e il fiore di finocchio. In un'altra ciotola tagliate a julien le zucchien, sale, pepe, e olio evo.
Stendete la pasta con un coppapasta o con un bicchiere o una tazzina ritagliate dei cerchi, metteteli in una teglia coperta di carta forno, e distribuite sopra ad ognuna una buona quantità del ripeno di patate, mi raccomando deve essere una bella quantità perchè in cottura diminuisce molto. Mettete in forno per circa 15 minuti a 180/190°. Quando distribuite le zucchine sulle pizzette mettetele in forno per 10 minuti, poi adagiatevi sopra le fettine di pancetta e le fettine di formaggio ancora in forno per 5 minuti. Fate freddare il tutto e se ne avanzano mettetele in un contenitore da frezeer, pronte per qualsiasi occasione.