19 luglio, 2013

Frittelle alla piastra con zucchine e groviera profumate alla menta

Cucinare è una cosa che mi rilassa, mi piace mettere in tavola qualcosa di nuovo, piatti semplici, io non sono una chef ma una semplice donna che cucina per la sua famiglia e per i suoi amici e parenti.
Io adoro mangiare le zucchine, ma sempre nel solito modo mi vengono a noia, per cui cerco sempre di inventare nuovi piatti.
Questo è il periodo in cui tutti ti vogliono regalare le zucchine che coltivano nel proprio orto, le cucini in bianco, in umido, ripiene,  ripiene, ma  lesse proprio no non riesco a metterle in bocca. 
Oggi ho preparato delle frittelle, ma non fritte ma bensì alla piastra, e il risultato è stato ottimo provatele e non ve ne pentirete

  Ingredienti:

3/4  zucchine
2 uova
1/2 cucchiai di grana grattugiato
gr. 150 di groviera
2 cucchiai di farina
foglie di menta
sale e pepe 

Preparazione:

Affettate a julien le zucchine, unite le uova sale e pepe, il grana e il groviera tagliato al coltello a piccoli pezzetti, le foglie di menta che potete sostituire con il basilico, e la farina.
Scaldate una piastra  oppure una padella antiaderente e formate delle frittelle piuttosto schiacciate, lasciate cuocere per 5/6 minuti fino a che non assumono un bel colore dorato, giratele e cuocetele dall'altra parte. 
 E' un contorno squisito e  leggero,  che non vi appesantisce,   potete servirlo anche come antipasto o addirittura come secondo piatto per una cena vegetariana.
Buon appettito.