11 luglio, 2013

Palline al formaggio e .......................

Questa è un'idea simpatica e originale per un antipasto o per un aperitivo con gli amici, facile da preparare e gustoso da consumare.
Tutti gli ingredienti si trovano in casa, se non avete salumi potete sostituirli con verdure come zucchine, patate ecc. l'importante è che siano tagliate in pezzetti piccolissimi.
Il successo è assicurato, e si mangiano uno dietro l'altro credetemi.
Guardate che belle
 
 
 Ingredienti:
 
75 gr di grana grattugiato
80 gr. di prosciutto cotto o crudo oppure salame o verdure tagliate sottili
250 ml. di acqua
40 gr di burro
60 gr di farina 
2 uova

Preparazione:

Scaladate il forno a 180° e iniziate la preparazione.
Mette a bollire l'acqua con il burro  in un pentolino,  togliete dal fuoco e unite tutta  la farina e maneggiate con cura prima con una frusta poi con un cucchiaio di legno,  rimettete il pentolino sul fuoco e continuate a girare fino a che la farina si staccherà  dal fondo del pentolino. 
Togliete il pentolino  dal fuoco e fate raffreddare l'impasto,  unite un uovo alla volta io utilizzo la frusta elettrica, poi quando è stato assorbito il primo uovo metto il secondo. 
A questo punto unite il parmigiano e il salume che avrete scelto o le verdure  e  amalgamate bene l'impasto.
Cercate di  formare con l'aiuto di  due cucchiai delle palline, io  mi bagno le mani  con acqua fredda e cerco di dare loro  una forma rotonda,  mettetele  su una placca da forno coperta da carta forno  e cuocetele per 20/30 minuti, fino a quando saranno dorate. 
Ricordate che se utilizzate le verdure dovete aggiungere del sale altrimenti serve pochissimo o anche niente se utilizzate prosciutto crudo.
Attenzione preparatene tante, perchè si mangiano una al boccone, e comunque con questo impasto ne vengono fuori una trentina perchè io non le faccio mai molto grandi.