26 giugno, 2014

Crostini sarde olive pinoli e pomodori

Ho deciso di preparare dei crostini un pò diversi, in cucina bisogna osare, non sempre però il successo à garantito, l'importante è provare, provare , fino a raggiungere il successo.
Annoiata delle solite bruschette al pomodoro ho provato a preparare questi crostini insoliti, ma sicuramente saporiti e appetitosi.
Quasi tutti gli ingredienti li avevo in dispensa, eccetto le sarde che mi erano avanzate da una preparazione precedente.
Ecco qua il risultato, colorato e soprattutto gustoso.
 
 Ingredienti:

200 gr di sarde
20 olive nere denocciolate
3 pomodori maturi
2 cucchiaini di pinoli
un pizzico di fiore di finocchio secco
5/6 fettine di pane raffermo possibilmente toscano
sale e pepe
 
Preparazione
 
In una padella mettere in filo di olio e le sarde tagliate a piccoli pezzi, far cuocere per circa 2/3 minuti e spegnere il fuoco. Tritare a piccoli pezzi i pomodori, e tagliare a rondelle le olive nere, tostare i pinoli in un padellino e unirli al composto insieme alle sarde. Condire il tutto  con  finocchio sale e pepe, olio evo e mettere sulle fettine di pane tagliate sottilmente e tostate.
Buon appetito.