30 giugno, 2014

Tartarughe dolci

E' tanto tempo che non preparo le tartarughe dolci, quando mio figlio era piccolo le preparavo spesso per lui e i suoi amici per una merenda semplice e leggera.
Devo dire che si mantengono per diversi giorni e quindi possono essere preparati in anticipo, si possono utilizzare a fine pasto, per una merenda, o quando sentiamo un buco nello stomaco,  un dolcetto non fa mai male anzi  fa bene all'umore. Somigliano a delle tartarughine con la loro corazza, piacciono tantissimo ai bambini, andranno a ruba.



Ingredienti:

2 uova 
200/250 gr. di farina 00 Molino Chiavazza
100 gr di burro
150 gr. di zucchero
1 bustin a di lievito chimico
50 gr di uvetta 
50 gr. di pinoli
1 scatola di Corn Flakes  Kellog's
zucchero a velo

Preparazione:

Sbattete le uova con lo zucchero  unire il burro a temperatura ambiente, la farina e il lievito, l'uvetta e i pinoli, oppure solo uvetta o solo pinoli secondo il vostro gusto. Impastate bene, mettete in un piatto i Corn flakes, formate delle palline rotolate nei corn flakes  dovranno essere ricoperti e schiacciateli leggermente,  metteteli in teglia ricoperta di carta forno in forno caldo a 180° per circa 10 minuti. Far freddare e spolverizzare di zucchero a velo.
Vedrete i vostri bambini ne andranno ghiotti, e gli adulti si seguiranno a ruota.