07 giugno, 2014

Pomodorini secchi vestiti di mare

In casa ho sempre una confezione di pomodori secchi, li utilizzo per una pasta veloce, o per un contorno saporito.
Mi piaciono da impazzire, e in inverno li utilizzo spesso, mi ricordano l'estate, il sole, le vacanze. E' vero che i pomodori si trovano ormai tutto l'anno, ma il sapore delle verdure nella stagione di maturazione è indubbiamete migliore. 
Quando la sera torno a casa tardi e non riesco a fare la spesa, prendo i miei pomodori secchi li butto in acqua calda e li condisco con una salsetta.



Ingredienti:

pomodori secchi
un pugno di capperi sotto sale
2 alici sotto sale o della pasta d'acciughe
1 scatoletta di tonno
aceto di vino bianco 
sale e pepe

Preparazione

Mettete a bollire in un pentolino dell'acqua, gettatevi i pomodori secchi e appena prendono il bollore spegnete il fuoco, e lasciateli raffreddare.
Preparate la salsetta, tritate a coltello i capperi e le alici, unite il tonno e  l'aceto, diluite con l'olio salate e pepate. Scolate i pomodorini adagiateli su un patto e copriteli con la salsina.Di solito io ne preparo molti, e il giorno dopo sono ancora più buoni