19 giugno, 2013

Muffin profumati al finocchietto con cipollotti e patate e altri

Adoro preparare i muffin quelle piccole tortine salate che vengono aromatizzate con infiniti ingredienti.
Possiamo servirli come antipasto,  io li presento  in queste giornate di caldo torrido,  accompagnati da una fetta di formaggio e da una bella insalata mista e tutta la famiglia è contenta.
Quando ho ospiti a cena e presento i muffin o meglio "cornbread muffins",(cioè muffin salati) gli ospiti mi guardano in maniera strana chissà forse pensano che io serva loro dei dolci come antipasto,  ma dopo il primo morso fanno sempre il bis.
Oggi ho deciso di prepararli in tre diverse maniere: 
 Muffin profumati al finocchietto con cipollotti e patate

Muffin con  asparagi e fontina

Muffin  con zucchine e formaggio


Ingredienti per l'impasto base:

200 gr. di farina
100 gr. di burro
3 uova
20 gr. di parmigiano
3 cucchiai di latte
mezzo cucchiaio di lievito salato
sale e pepe 
 
Preparazione:
 
In una ciotola mettete le uova,  il parmigiano e cominciate a sbatterle, io utilizzo la frusta elettrica, unite la farina setacciata a cui avrete aggiunto il lievito, il burro e il latte sale e pepe, continuate a sbattere fino a che diventa una crema, se dovessere risultare troppo dura unite ancora latte. A questo punto divide l'impasto in tre parti e in ognuno mettete:
 
per i Muffin  profumati al finocchietto con cipollotti e patate
3 cipollotti feschi tagliati sottili,
1 patata media grattugiata
finocchietto selvatico
sale e pepe

per i Muffin con  asparagi e fontina
4 asparagi tagliati sottili
100 gr di fontina tagliata a dadini


per i Muffin  con zucchine e formaggio
100 gr di zucchine tagliati a julien
100 gr di pecorino o caciotta a vostro gusto tagliato a dadini
sale pepe
 
Ricordate che con l'impasto se ne ottengono circa 12.
Riempite delle cocottine o dei stampi in silicone per muffin o cocottine usa e getta  a poco più della metà perchè cresceranno, e in forno a 180° gradi per 20/25 minuti, mi raccomando fate sempre la prova stecchino per vedere se sono cotti all'interno.  
Buon appetito e arrivederci ai prossimi Muffin