20 novembre, 2013

Ossobuco con crema di funghi

Oggi cucinerò gli  ossobuchi su un letto di crema ai funghi, se non amate questo tipo di carne  potete sostituirla  con qualsiasi altro  tipo di carne, una fettina di manzo, del petto di pollo, del  maiale scegliete voi.
 E' un piatto semplice, che però ha una lunga cottura, ma che farà un figurone a tavola, soprattutto se avete degli ospiti, comprate una bella scorta di pane toscano, perchè è d'obbligo la scarpetta.
I funghi se non li avete freschi sostituiteli con funghi coltivati e funghi secchi. 
Ingredienti
3 ossibuchi
2/3 funghi porcini
1 scalogno
1 cucchiaio di farina
mezzo bicchiere di vino bianco
brodo di carne (potete prepararlo anche con il dado liofilizzato)
sale e pepe 

Preparazione

Mettete  dell'olio in una padella e mettetela sul fuoco, incidete ai lati gli ossibuchi per evitare che si arriccino infarinateli e fateli dorate da ambedue le parti, mettete lo scalogno tritato, e sfumate con il vino bianco,
Fate evaporare, sale e pepe e mettete il brodo poco per volta fino a cottura ci vorrà circa 40/45 minuti. Quando ancora c'è del brodo e siete arrivate a fine cottura, togliete la carne e  tagliate i funghi e fateli cuocere insieme alla carne per 5/6 minuti,  frullate il tutto, deve diventare una crema, oppure potete tagliarlo finemente a coltello. Servire la carne adagiata su un letto di crema di funghi.

Buon appetito.