17 maggio, 2013

Ossobuco in giallo

Cucinare un ossobuco richiede molto tempo. La cottura deve essere fatta dolcemente per ottenere un buon risultato. A mio avviso è un piatto unico, io in inverno lo servo con qualche cucchiaio di polenta o con del riso lessato.

Ingredienti:
4 ossibuchi
1 scalogno
mezzo bcchieri di vino bianco secco  di brandy
2 cucchiai di farina
4/6 pistilli di zafferano o 1 bustina 
sale e pepe 

Procedimento:
 
Mettete l'olio in una padella, infarinate la carne e mettetela a rosolare per qualche minuto, unire il vino bianco o il brandy e lo scalogno tagliato sottilmente, sale e pepe. Quando il vino sarà evaporato unite mezzo bicchiere di acqua e fate cuocere a fuoco lento, unite altra acqua se necessario, quasi alla fine dopo circa 1 oretta unite i pistilli di zafferano. Il sughetto dovrà essere di un  giallo e molto cremoso.